TOP MASSAGGI - Home
 -
Tomorrow - Salif Keita
Ali movie soundtrack
Per vederlo, hai bisogno di Flash Player.







Associazione Top Massaggi

"Le Tradizioni  del  Benessere  dal  Mondo"






dott.  Emanuele Procaccio
Operatore Olistico
Presidente


L'associazione naturista Top Massaggi
effettua formazione sui corsi di Massaggi Olistici con possibilità di praticare e/o di collaborare con le attività sociali presso le nostre sedi. 
Puoi contattarci al  3928396136
email: topmassag[email protected]

Seguici su FB :
www.facebook.com/topmassaggibari/?ref=bookmarks





L'associazione naturista Top Massaggi
nasce con lo scopo di diffondere la cultura del Naturismo, del Turismo Naturista e dei Massaggi Olistici  Etnici, facendo conoscere agli associati, (Famiglie,Coppie,Singles),
tecniche di Massaggio Olistico tipiche dei popoli che tali tradizioni si tramandano, di generazione in generazione e luoghi in Italia e all'estero dove viene praticato il Naturismo.




  I soci frequentatori potranno, coadiuvati da una socia formatrice e/o socio formatore, ricevere una tecnica di massaggio olistico tipica, affinché ne possano apprezzare l'originalità e decidere successivamente di apprenderla per praticarla e interscambiarla con gli altri associati.



Carmen 


Le le altre nostre Socie Operatrici  puoi conoscerle presso le nostre sedi  a Triggiano...



Prenota la tua Stanza Olistica!!! 

Stanza Indiana










Carmen








Stanza Africana





Ingresso riservato ai soci ed aventi diritto.

Quota di iscrizione 
per diventare associati :
Uomo € 30,00
Donna € 10,00
Coppia € 20,00
Famiglia € 15,00

Trattamenti  e  Percorsi  Benessere


- Massaggio emozionale in doccia con scrub detergente da 20' a Euro 50,00;

- Massaggio Tribale Africano da 50' a Euro 100,00;

- Rituale Tribale Africano da 60' a Euro 150,00;

- Massaggio Tantrico da 50' a Euro 100,00;

- Rituale Tantrico da 60'  a Euro 150,00;

- Massaggio a scelta e scrub corpo in doccia da 70' a Euro 150,00;

- Massaggio a scelta, Vasca Idro e Scub corpo in doccia da 120' a Euro  240,00

Percorsi Benessere :
(Massaggio e Sauna) da 70' a Euro 150,00;
 
 (Massaggio e Vasca Idromassaggio) da 90' a Euro 180,00;


Sede Hammam:

- Rituale del Gran Sultano (massaggio plantare, lavaggio corpo con sapone d'argan, massaggio del Gran Sultano) durata 90' a Euro 180,00

- Rituale Luce del Marocco (massaggio plantare, scrub corpo e massaggio Luce del Marocco) durata 90' a Euro 180,00

- Rituale Berbero del Marocco (massaggio plantare, scrub corpo e rassaoul e massaggio Berbero) durata 90' a Euro 180,00

- Rituale Principe di Persia (rituale del thè, rilassamento in vasca con massaggio viso, spalle, collo, massaggio corpo con Argan Gel e scrub in doccia) durata 120' a Euro 240,00

Carmen



Regole per gli associati

Il massaggio è un'esperienza comunicativa intima rivitalizzante per il vostro relax e benessere psico-fisico.
Per coglierne la bellezza  è necessario chiudere gli occhi ,
fare un profondo respiro e abbandonarsi al tocco di mani dolci ed esperte, senza pensieri precostituiti che possano distrarre la mente non consentendo di raggiungere lo stato di benessere ottimale.





MASSAGG I   OLISTICI   ETNICI


    Dall'Africa:   Massage Tribale
(per l'uomo, la donna, la coppia)  

Carmen

Particolare pratica, basata su un mix di suono e massaggio, che nasce in relazione alla musica etnica africana, difatti viene anche chiamato massaggio africano.
Le sue origini vengono rintracciate nelle danze tribali (ecco perché si chiama tribe massage).  
Nella pratica del massaggio si usano dei prodotti di origine vegetale, come le polpe, presenti nella flora africana, quali: il burro di karitè, la polpa di mandorle e nocciole, il frutto del jojoba da cui si ricava un olio pregiato.







Nel tribe massage viene tenuto conto dell’importanza dell’impatto ambientale, difatti la seduta deve svolgersi in un particolare ambiente colorato,  asperso di piacevoli profumi, con la  diffusione di musica etnica, per ottenre un giusto mix di cromoterapia, aromaterapia e musicoterapia.
Da ciò si comprende come non sia solo l’azione massaggiante a procurare benessere, ma l’insieme dei vari componenti e pratiche terapeutiche.       


 

La seduta di tribe massage si articola in cinque fasi che inducono momenti differenti, quali stadi di un percorso che comincia
in fase 1 con la posizione del "fenicottero",
con degli sfioramenti sul corpo, per consentire l'approccio con il ricevente e condurlo in una condizione di relax mentale; si prosegue, poi, nelle fasi successive, con dei massaggi leggeri che man mano agiscono sempre più in profondità, il cui compito è quello di sciogliere le contratture muscolari, e rilassare tutta la muscolatura.  




Nella  fase 2 si esegue la tecnica del gorilla e della giraffa, con delle manualità amorevoli che conducono ancor più il ricevente in uno stato di benessere interiore; successivamente, si spalma sul corpo una miscela di oli che tramite il massaggio hanno il compito di rinvigorire l’organismo, attraverso le loro proprietà certificate.  



Si prosegue, nella fase 3,  applicando  il burro di karité (con granuli di mandorle e nocciole) per effettuare un'azione esfoliante e rigenerante per il  corpo attraverso la tecnica del felino, e si incrementa l’azione del massaggio, che via via, si velocizza e si dinamizza, in un crescendo che viene scandito dalla musica etnica diffusa.  




Nella fase 4, quella finale, si usano anche delle pietre spalmate con il prezioso olio di jojoba, appoggiate su precise parti del corpo; successivamente, la tecnica del massaggio è talmente dinamica che sembra mimare i movimenti avvolgenti e sinuosi di un serpente.
Il trattamento si conclude con una fase di riposo, atta a distribuire le energie e gli effluvi risanatori.   Il tribe massage dona un piacevole senso di benessere, serve per prevenire numerosi disturbi, agisce positivamente sulla cute, tonifica e rafforza la muscolatura.
La presenza dei suoni, colori e profumi, stimola il raggiungimento di un totale e piacevole stato di benessere.





Dall'India: Maithuna Tantrico
(per la coppia)

Carmen

Il Mahituna Tantrico ha una tradizione che risale a tempi antichissimi, in cui la Donna e la sua energia potentissima di creazione erano il tramite per elevare la coppia a vette 
di Estasi difficili da esplorare diversamente.
La Donna, sempre vista come scintilla Divina, la sensualità e la ritualità permettono di dare un senso al piacere sensuale ritrovando quell’affiatamento e complicità che a volte vengono meno a causa dei ritmi sempre più frenetici dei nostri giorni.
Il massaggio tantrico per l'uomo, la donna, la coppia in abbinamento ad un piccolo rituale, aiuta a stimolare positivamente il rapporto e l’esplorazione dei propri sensi. In un ambiente accogliente, silenzioso, colorato e profumato si inizia creando un campo di energie positive che proteggeranno l’intero rituale dall’inizio alla fine. Il rito inizia con una respirazione lenta ma prolungata in modo da stimolare la risalita della Shakti Prana e per innalzare lo stato vibrazionale interiore, segue poi una fase di meditazione con l'ascolto del suono della campana tibetana.
Prima del massaggio vero e proprio vi è l'abbraccio tantrico ove, tramite una respirazione yoga e sfioramenti sul corpo, vengono risvegliate le energie sensuali interne.






Segue poi il massaggio che, con movimenti leggeri, morbidi porterà ad uno stato di estasi e profondo rilassamento per una riscoperta di  una pace interiore, forse dimenticata nel profondo dei propri cuori. 
Nella tradizione Tantrica il massaggio ha un'importanza notevole, stimolare i sensi come veicolo per elevare la propria coscienza e consapevolezza è un passo importante per poter trascendere il corpo ed entrare in una condizione di beatitudine (Ananda).



Dai Villaggi Berberi:
il Massaggio Luce del Marocco




Un massaggio dalle manualità  esclusive ispirate al rituale dell'Hammam, per purificare la pelle, sciogliere tensioni e contratture muscolari e articolari.
Un trattamento in doccia con un pregiato Burro esfoliante ed una lozione agli agrumi  e a seguire il Massaggio Luce del Marocco sul fouton con il  prezioso Olio da massaggio all'Argan dalle proprietà rigeneranti, allevieranno lo stress e tensioni, rendendo la tua pelle una vera seta.
L'utilizzo anche del Mhakka sulla zona plantare donerà benefici per tutto il corpo stimolando la circolazione sanguigno linfatica.





Sede Hammam
via Vomero, 43
70019 Triggiano (Bari)
Info e prenotazioni:
Tel.  3928396136




















Altre tipologie di Massaggi Olistici



Massaggio Ayurvedico Abhyangam





  Il termine “Ayurveda” significa
“la scienza della vita” dal termine
“Ayus = Vita” e “Veda = Conoscenza”.
Le fondamenta su cui si basa l’ayurveda sono: 1.     La dottrina filosofica del “Samkhya”;
2.    Lo Yoga.
Il Samkhya è basato sul concetto dualista che il mondo fenomenico è generato da due forze e, da tre qualità energetiche.  Le due forze sono: - “Purusha” relativo a Shiva, il principio spirituale conscio, maschile solare; - “Prakriti” relativo a Shakti, il principio materiale inconscio, femminile, lunare. Le tre qualità energetiche che influenzano la mente umana sono: - “Sattva Guna”, l’energia sottile, leggera, vivificante; - “”Rajas Guna”, l’energia instabile, calda, mobilizzante; - “Tamas Guna”, l’energia pesante, inerte, ostruente.
“Uno in tutto, tutto in uno”, ogni uomo è un Universo, l’uomo è “microcosmo”, tutto esiste nel grande universo esterno, “il macrocosmo” è presente anche nel cosmo interno del corpo. Quando un individuo segue il ritmo dell’universo, il microcosmo vive in armonia con il macrocosmo. Quindi studiando l’universo si conosce l’uomo e studiando l’uomo si comprende l’universo.
I principi dell’ayurveda poggiano sulle tre componenti presenti in tutte le creature: -      “triguna (sattva, rajas, tamas); - “tridosha (vata, pitta, kapha); -  “panchamabbutta” (etere, aria, fuoco, acqua, terra).
Lo Yoga propone un cammino basato sul corpo come strumento per il cammino verso la perfezione, pone l’accento su una precisa fisiologia, considerando il corpo attraverso da innumerevoli canali energetici “Nadi” e da un sistema di punti focalizzatori di energia “Chakra”.
L’Ayurveda considera l’essere vivente in modo olistico ossia nella sua interezza: corpo, mente e anima.
Questa scienza di vita considera le funzioni fisiche e mentali governate da tre energie vitali: i Tridosha (vata, pitta, kapha). Queste energie derivano dai 5 elementi fondamentali di cui è costituito l’universo: etere, aria, fuoco, acqua, terra.
Tali energie mantengono l’integrità di tutto il corpo e ne governano la struttura fisica e mentale e, nel contempo collegano l’uomo al Cosmo.
In ayurveda curare significa ristabilire l’armonia con se stessi e con il proprio ambiente. I 5 elementi si combinano per creare i 3 dosha (forze: vata (etere+aria), pitta (fuoco+acqua), kapha (acqua+terra).
Le variazioni del grado delle tre energie danno origine alla gran varietà degli individui fisiologicamente e psicologicamente differenti. Tutti i fattori esterni come le stagioni, il clima, l’ora del giorno, la nutrizione e l’età alterano costantemente la composizione energetica dei dosha.
Dall’equilibrio di queste energie dipende lo stato di salute psico-fisico dell’individuo.
Il massaggio ayurvedico si basa sulla conoscenza di particolari punti disposti su tutto il corpo detti “marma”, questo termine indica particolari zone definite come area vitale.


I punti marma sono particolari aree anatomiche in cui si trovano aggregazioni di tessuti vascolari, nervosi, ossei, cartilaginei e legamentosi; possono ancora definirsi come quei punti del corpo in cui si avverte la pulsazione o dove la pressione del dito o della mano provoca una leggera sensazione di dolore. Questi punti, sono massaggiati per equilibrare le energie presenti nel corpo, essi sono uniti fra loro da un canale sottile, i “nadi”; i marma sono attivati dall’energia del “prana”.
Nel massaggio ayurvedico oltre ai punti marma si fa riferimento alle 14 nadi; queste sono dei canali sottili in cui scorre l’energia (prana) che fluisce nel corpo e operano a stretto contatto con i centri energetici principali (chakra).


Per l’ayurveda, l’eziologia della maggior parte delle malattie è un malfunzionamento della circolazione del prana. I tre principali canali sottili sono il Sushumna Nadi, Ida Nadi e Pingala Nadi.
Il Sushumna Nadi, localizzata all’interno della spina dorsale, inizia dal plesso pelvico e percorrendo l’asse cerebrospinale termina nello spazio tra i due emisferi cerebrali; i sette chakra principali sono situati lungo questa asse e controlla il risveglio della coscienza spirituale.
L’Ida Nadi è il principale canale sottile sinistro del corpo e parte dal lato sinistro dei genitali o testicolo, fino alla narice sinistra; in tutte le pratiche yogiche, l’inspirazione comincia sempre dalla narice sinistra. Ida rappresenta il principio femminile che riflette l’energia lunare e pulisce la mente. Il Pingala Nadi è il principale canale sottile destro del corpo e parte dal lato destro del genitale o testicolo fino alla narice destra e viene attivato dal respiro della narice destra. Pingala rappresenta il principio maschile che riflette l’energia solare e ravviva l’energia dinamica del corpo.
Il termine “chakra” deriva dal sanscrito e significa cerchio, movimento e ruota; esistono centri di energia su vari livelli, nella maggior parte dei casi, con il termine chakra s’intendono i centri eterici situati sulla superficie del corpo eterico, il quale sovrasta il corpo fisico di circa due centimetri.
La funzione principale dei chakra è quella di rifornire il corpo umano di vibrazioni in maniera fine provenienti dall’esterno, funzione che essi svolgono ruotando attorno ad un asse fisso provocando un vortice.
“Quando l’energia fluisce, trabocca, senza alcun motivo, diventa gioia; quello è il momento in cui cominciate a riversarvi in Dio, e, nel momento in cui cominciate a riversarvi in Dio, Dio comincia a riversarsi in voi, accade simultaneamente” (William Blake).







I soci frequentatori dell'associazione
che vorranno apprendere le tecniche olistiche tradizionali, potranno frequentare un corso di massaggio, assieme ad una socia formatrice e/o socio formatore, con rilascio al termine del corso di attestato di frequenza, al fine di consentire agli associati di praticare e interscambiare la tecnica di massaggio olistico tradizionale acquisita.
 All'associato verrà fornito tutto l'occorrente necessario (set completo doccia, olio specifico per massaggio,
monouso, un pareo).



Info:
Sede Principale
Via Vomero, 62
70019 Triggiano (Bari)
Sede Hammam
Via Vomero,43
70019 Triggiano (Bari)
cell. 3928396136


www.topmassaggi.vpsite.it



Il nostro motto è
"ricevere, apprendere, praticare, condividere"







NATURISMO 
presso il
Naturist Sporting Club
Parco del Gargano



Relax, Cucina Biologica, Massaggi Olistici Etnici, Escursioni, immersi nella Natura del Parco del Gargano in Puglia

Aperto dal 26 Maggio al 4 Settembre
  [email protected] alla c.a.di Emanuele
infotel 0884965333 - 3387039040
































































Naturismo e Benessere
seguici su FB

Gruppo:

Naturismo e Massaggi Olistici
in Camping sul Gargano
www.facebook.com/groups/1528134870832923/


Video su Youtube

www.youtube.com/watch?v=TqtIlb8cQo0


Collaborazioni  :
 - Stagione Estiva 2014 presso
Agriturismo "Fasano" 
a Cassano delle Murge (Ba),

dove l'Associazione ha curato l'allestimento  e gestione delle stanze olistiche






























L'AssociazioneTop  Massaggi consiglia :



www.escodirado.it



Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint